Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2021

Dopo 10 anni abbondanti di questa Amministrazione comunale guidata da Roberto Maviglia occorre cambiare? Come ex Assessore nei primi 4 anni direi proprio di Sì!
Siccome non ci saranno solo 2 candidati come mi auspicavo faccio un passo indietro e candido a Sindaco Ugo Sarao!
È una persona competente che ha lavorato in Tribunale; abbiamo studiato insieme Diritto privato col compianto Renatone Avvocato Colombo mio coetaneo e fa parte di diverse Associazioni locali.
Ha collaborato col mai dimenticato Cancelliere Antonio De Angelis stilando lo Statuto della Pro Loco.
Fa parte del Gruppo Alpini di Cassano d’Adda.
Ha appena risolto il grossissimo problema della “Banda Musicale di Cassano d’Adda” dov’era Presidente; si erano dimessi quasi tutti, ma è riuscito a far eleggere il suo sostituto.
Alla mia proposta ha appena scritto su Facebook:

“IL sindaco chi lo farà? Tutti lo pensano e nessuno lo sa!” Angelo, grazie per il pensiero e per l’idea che vedo piace anche a Michela, che affettuosamente saluto. In passato abbiamo avuto modo di collaborare per altre iniziative ed una candidatura oggi si presenta assai impegnativa e di non facile realizzazione stante i numerosi adempimenti: però se la mia presenza può arricchire il confronto… parliamone!


Inaugurazioni a go-go nel fine settimana, ma solo io ero presente al 5°Trofeo alla memoria di Dino Galliazzo!
Sabato mattina all’isola Borromeo l’Amministrazione comunale “uscente” ha inaugurato il Parco Botanico col contributo del Parco Adda Nord e di 2 privati, ma purtroppo senza nessun Consigliere di minoranza.
Ieri pomeriggio hanno inaugurato il “SolidarMarket” in fondo allo scivolo della scuola Guarnazzola, anche se sono uno dei collaboratori del “Forum del Volontariato Sociale” come Presidente dell’AIDO( aspettavo la riunione per modificare lo Statuto ormai superato perchè da 5 componenti sono rimasti solo in 3) erano presenti 3 Consiglieri di minoranza; non ho potuto scendere in bici perchè sono momentaneamente invalido ed hanno fatto il rinfresco senza di me che sono un buon gustaio.
Però sempre in bici ho seguito le gare di pattinaggio al Centro Sportivo comunale intitolato a “Giacinto Facchetti” nel pattinodromo dedicato invece all’Amico Dino Galliazzo e si è disputato il 5° Trofeo alla sua memoria, ma ero l’unico politico presente a seguire alcune gare ed alle premiazioni finali fatte in presenza della moglie Franca, dei 2 figli campioni anche mondiali Oscar e Stefano allenatore con la moglie e la figlia che hanno premiato insieme al Presidente Luciano Biffi col Presidente regionale che ha sostituito l’Amico Antonio Rocchetta purtrpppo scomparso.

Post scriptum: nel discorso d’inaugurazione del “SolidarMarket” il Sindaco ha precisato: <<tempi eccessivi di realizzazione>>; ha dimenticato di precisare perché ostacolato non solo dal COVID, ma dagli organismi scolastici(Direzione e Comitato Genitori); il pattinodromo quando verrà ristrutturato? E’ piuttosto conciato male e quindi pericoloso per gli utenti!

Read Full Post »

Non firmerò il Referendum sulla “Giustizia Giusta” perchè vogliono salvare Berlusca, il “capitone” col suocero, “pinocchio l’arabo” coi genitori, il “celeste casto e puro” e tutti i politicanti.
Come ho scritto 4 giorni fa mi ritiro da candidato Sindaco di Cassano d’Adda(Mi) dopo aver fatto Il Consigliere comunale sfiduciando un Sindaco “catto-comunista” nel 1990 e l’Assessore sino al 2015 perchè dire la verità ti crea problemi giudiziari tali che per la prima volta eravamo in 4 candidati Sindaco che hanno avuto o avranno processi anche per denunce tra ex colleghi di maggioranza.
Nella mia Città stanno facendo inaugurazioni a go-go per le elezioni comunali di quest’autunno( un reparto di Ospedale privato in quello pubblico proprio il mese scorso col rinfresco, domani il percorso botanico nel parco dell’Isola Borromeo grazie al contributo del Parco Adda Nord coi 2 Cassanesi processati sia il Direttore che la dipendente che era Consigliere “etica” col Sindaco “uscente” e domenica infine il SolidarMarket nella ex mensa della scuola elementare Guarnazzola già benedetto dal Vescovo cremonese sempre il mese scorso) con la caserma dei Carabinieri che sparirà perchè verrà abbattuta, forse ricostruita ma ridotta ed infine purtroppo la Tangenziale che è in alto mare nonostante ci sia un fiume perchè i Residenti e lavoratori hanno avuto disagi per mesi quest’anno col blocco e forse lunedì apriranno il doppio senso di circolazione sul ponte nuovo di fianco alla ferrovia.

Read Full Post »

Il 19 ottobre 2010 avevo postato questo post sull’altro blog: Assessore alla quotidianità ed al Volontariato.

Io mi ritiro come candidato Sindaco perché mi accontento di fare il Vice( Assessore alla quotidianità in quanto “Tenente Colombo” ed al Volontariato).
Condivido le foto del 6/7/2021 di Stefano Dati perché ho seguito tutte le sedute( tranne quella vietata x il COVID19) del processo chiuso con la vittoria del giornalista-fotografo denunciato dal Sindaco “uscente” per il cibo avariato dato agli studenti in mensa scolastica:


La Stazione ferroviaria di Pioltello mi sembra ok! Ascensori funzionanti e canalina in marmo x le bici di fianco ai gradini. Sempre martedì vedendo la targa mi sono ricordo del finanziamento europeo perché ho lavorato sino al 31/12/2007; ieri ho percoso in bici il sottopassaggio ferroviario di Trecella migliore del nostro, ma ho dovuto fare l’uscita superando un dislivello di mezzo metro prima con la bici e poi a piedi.
Lunedì 19 luglio compirò 70 anni ed apriranno il doppio senso di circolazione sopra il ponte di fianco alla ferrovia per la Tangenziale Cassanese!
Le elezioni comunali fanno miracoli perché i bidoni della raccolta differenziata dei rifiuti “CEM Ambiente” erano già in Comune da quasi 2 mesi( 19-05-2021).
In via Ponchielli tra i civici n° 12/C e 14 il nubifragio di venerdì ha atterrato l’alberello appena sistemato con la griglia di ferro attorno. Ho chiedo a Cassano d’Adda Ambiente d’intervenire. Grazie!
La piazzetta Cesare Bettini con le mie 2 sculture di quando ero Assessore(2011-2015) ieri era ancora sporca dal diluvio, ma col nuovo trio pericoloso CEM Ambiente e col MISTO aperto maleodorante anziché chiuso con una cerniera; coperchi pericolosi come lame di coltello ed aperti purtroppo! Non avevo notato il portacenere, ma chi pulirà i 4 contenitori sparsi ovunque in Città e pagheranno gli straordinari in busta paga?
Via Verdi dove abita il candidato Sindaco, appena bocciato alle elezioni primarie della sinistra, è la fotografia della raccolta differenziata che si attua nella mia Città di Cassano d’Adda(Mi) da anni. Cassano d’Adda Ambiente grazie!

Ieri all’inizio del viale Rimembranze ho purtroppo fotografato i cestini installati proprio ai piedi della chiesetta di San Dionigi e sotto la lapide commemorativa; in via Scarlatti( angolo via Ponchielli, l’alberello è ancora sdraiato a terra dopo il diluvio di giovedì sera) hanno posizionato la bottiglia di vetro vuota dello spumante sul basamento forse perché le scritte sui 4 contenitori non sono esaurienti? No, ma manca il contenitore del vetro.

Il diluvio improvviso ha allagato anche il Centro Civico e meno male che non è più la sede del Consiglio comunale!

Mi sono fatto ben 2 pubblicità a pagamento!
La prima durante le primarie della sinistra ridotta a 2 liste( PD e CEC) rispetto al 2011 dove eravamo in 4 e recentemente anche la Sinistra ha lasciato.
Spero che qualcuno mi copi e restino solo Caglio come sinistra con un solo Avversario per cambiare come ho scritto nella seconda dopo 10 anni di Cooperative a cui ho detto BASTA!

Post scriptum: la mia presa di posizione mi ha dato la possibilità di chiarire col Presidente della Cooperativa “Solleva” che gestisce l’isola Borromeo dove la sua ha sostituito ben 3 cooperative lasciando senza lavoro una decina di persone ed ho notato che sul Totosindaco sulla “Gazzetta dell’Adda” hanno votato per la prima volta favorevolmente a Caglio 2 lettori ed altri 3 contro di me che si aggiungeranno agli altri 2 che ho ricevuto da altri candidati.

Read Full Post »

Per ora a Cassano d’Adda(Mi) siamo in 4 candidati Sindaco! Io, Vittorio Caglio, Marco Galbusera e Fabio Colombo.
Sabato 24 aprile su “La Gazzetta dell’Adda” mi sono fatto pubblicità non GRATIS( proprio nella pagina di Cassano sotto l’articolo del mio impegno per l’apertura pomeridiana della Posta) come candidato Sindaco perchè c’erano le Primarie della sinistra previste per il 21 marzo, poi spostate al 9 maggio e prorogate infine al 23.


10 anni alle Primarie della sinistra eravamo 4 candidati: Io, Vittorio Caglio, Roberto Maviglia e Simona Merisi.
Quest’anno erano solo in 2, ma non tranquilli come noi tanto che io avevo rinunciato ed avevo chiesto ai miei di “Italia dei Valori” con Antonio Di Pietro chi volevano appoggiare in quanto conoscevo bene gli altri 3 ed hanno preferito Roberto; nell’ultima sera prima delle votazioni ho girato le 3 feste dei candidati.
Purtroppo questa volta c’era vera contesa tra Vittorio del PD e Natale Ripamonti degli Etici Ecologisti, ma hanno votato anche meno elettori.
Sabato mi sono fatto ancora pubblicità non GRATIS ma in prima pagina e meno male perchè nella classifica del “Totosindaco” sono ancora prima, ma era senza fotografie e purtroppo Vittorio è primo in quella dei non graditi.
Io per ora ho 2 liste: la mia civica del 2006 “Cittadini di CASSANO COLOMBO” col motto “TANGENZIALE SUBITO!” ed aspetto il M5S per l’altra.
Stavolta ho inserito il programma per il 2021-2026 perchè entro quest’anno o nella primavera prossima la Tangenziale dovrebbe essere inaugurata.


Sabato in Città sono apparsi i manifesti del candidato Sindaco Marco Galbusera con 3 liste civiche ed ieri ho avuto la conferma che la destra milanese ha deciso per Fabio Colombo.

Read Full Post »