Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 7 giugno 2020

AGGIORNAMENTO: ieri mattina mentre preparavo questo post mi sono accorto che alcune fotografie non c’erano più e sono ripassato nel pomeriggio dall’Ospedale di Cassano e dall’ex cinema Giardino per immortalare il ripristino del cordolo in via Quintino di Vona e sotto la pioggia del marciapiede in via Vittorio Veneto.
L’anno prossimo si voterà per cambiare il Sindaco Roberto Maviglia che non potrà più ricandidarsi perchè ha già fatto 2 mandati.
Mercoledì mattina c’è stata l’inaugurazione della Bretellina che è quasi inutile senza la Tangenziale in quanto serve per chi abita in zona stazione ferroviaria che per chi deve andare dalla stazione verso il centro commerciale; eravamo più numerosi noi 10 ciclisti dei 5 politici di sinistra e dei 3 contestatori di destra, ma sul settimanale hanno pubblicato solo la fotografia della mia ombra tra i ciclisti dopo che ho chiesto il permesso ad uno dei dipendenti dell’ex Provincia di Milano ora Città Metropolitana:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Casa di Riposo “RSA Belvedere” ha solo 34 dipendenti?
Come mai sul settimanale hanno sbagliato il numero dei dipendenti? Non sono 34, anche se i dipendenti comunali sono rimasti pochissimi e ci sono quelli della Cooperativa KCS che non mi hanno ancora confermato il numero esatto ma saranno sicuramente il doppio!

Martedì 16 giugno ci sarà il Consiglio comunale, ma spero che sia ancora pubblico( non solo perchè sono il primo dei non eletti nella lista civica “Cassano Obiettivo Comune” con Elena Bornaghi); invece di discutere e votare il trasferimento della volumetria dell’ex cinema Giardino(col marciapiede e cordolo ripristinati) in via Mazzini anzichè in via Mantegazza come aveva richiesto l’Ingegnere Roberto Laboni si parlerà della vendita della Rete del Gas comunale ad A2A e della nuova caserma dei Carabinieri che verrebbe costruita su un terreno agricolo, mentre la vecchia verrebbe distrutta con la costruzione successiva di un supermercato( forse LIDL?) che doveva forse andare alla rotonda della nuova Bretellina in corso Europa al posto della ditta edilizia Zangiacomi & C. Srl.


(l’ultima fotografia sulla caserma ed i 2 articoli su “Il Giorno” sono di Stefano Dati)

Finalmente stanno lavorando nell’Ospedale di Cassano, mentre in quello di Vaprio d’Adda(Mi) tutto era filato liscio come dall’articolo sul settimanale del mese scorso ma ci sono andato di mezzo io con 2 visite per il cuore annullate(2/4 e 21/5) e finalmente giovedì pomeriggio l’ho fatta dopo 1 anno dall’ultima.

Nel bando originale il futuro gestore del Palazzetto dello Sport(Piscina e palestra) doveva stipulare il mutuo ed ha partecipato solo IN SPORT, anche il precedente gestore Sport Management che aveva preparato il progetto non ha partecipato; poi il Comune ha sottoscritto il mutuo e perchè adesso devono pagare i Cassanesi le rate di quest’anno che spettano al gestore?

TE.CA. quasi agibile ancora sul settimanale; meno male perchè il Sindaco non può firmare ancora lui col rischio di un altro svenimento come successogli durante l’inaugurazione del TE.CA. quando è rotolata una signora sui gradoni ancora senza protezione; meno male che hanno cancellato le scritte dei vandali; chi l’avrà usato mercoledì 3 al mattino in contemporanea all’inaugurazione della Bretellina per indossare vestiti, truccarsi ma con rinfresco?

Read Full Post »