Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 25 aprile 2019

Stamattina come tutti gli anni ho partecipato alla Santa Messa nella chiesa di San Zeno, poi col Corteo sull’alzabandiera in piazza Garibaldi ed al cimitero con orazioni ufficiali di 2 esponenti di associazioni partigiane e del Sindaco.
Purtroppo si è notata l’assenza dei Consiglieri comunali Etici, del Capo Gruppo PD, di un esponente della Sinistra e della minoranza tranne la mia Consigliera Elena Bornaghi di “Cassano Obiettivo Comune” che ho accompagnato personalmente dalla piazza sino al cimitero per non lasciarla sola in ultima fila.
Come il Sindaco ho indossato il laccetto tricolore con la macchina fotografica agganciata.

Post scriptum: al cimitero dopo il commiato della Banda Musicale si è esibito il coro dell’ANPI, mentre 4 esponenti del PD chiacchieravano indisturbati dei cavoli loro!

Annunci

Read Full Post »

Da qualche giorno sto condividendo dei post su Facebook e scrivo quasi sempre una frase del tipo “Ricordiamocelo tra un mese quando voteremo!” o “Risale al ../../201. ma ricordatevelo tra un mesetto quando voteremo!“. Ieri l’amico Gianfranco Servi mi ha chiesto per un post condiviso: dicci per chi dobbiamo votare una volta per tutte! Gli ho risposto: Eleonora Evi – M5S Europa
Qualche amico-a, ma soprattutto qualche nemico od avversario politico dirà che sono una “banderuola” perchè sto cambiando ancora bandiera!
Non sono una”banderuola” perchè nell’autunno del 2015 volevo già iscrivermi al M5S ed ho partecipato in biblioteca alla riunione di venerdì 4 dicembre chiedendo “mi presento in quanto ex assessore sino a luglio per Italia dei Valori con Di Pietro; secondo me un’alleanza tra Di Pietro, Grillo, Landini, Rodotà e Travaglio sarebbe vincente.
Pongo 2 domande: 1) E’ stato detto che per il M5S c’è il massimo di 2 mandati, bene siccome io ho fatto il consigliere comunale 3 anni dal 1990 al 1992 cacciando a casa con Lomini il Sindaco Costa e da assessore solo 4 anni, rientro o no nella regola?
2) La giornalista Spinelli sulla Gazzetta dell’Adda ha scritto nell’articolo sul M5S ad Inzago: per avere l’autorizzazione dell’uso del simbolo è vincolante la certificazione della lista. Siccome Voi siete quelli del M5S storici e gli altri sono nuovi ma col mio fuoriuscito, l’ex rifondarolo e la Vice Presidente Sannino de “Il Gelso” di Giovanni Albano( ex Alleanza Nazionale ed ora Fratelli d’Italia) a chi verrà dato il simbolo?
ed avevo presenziato al gazebo del M5S in piazza Garibaldi la domenica prima( vedi post https://colomboangelo.wordpress.com/2015/12/05/movimento-5-stelle-in-biblioteca-con-2-parlamentari/)

Domenica 6 dicembre avevo scritto a “Lo staff di Beppe Grillo” col seguente Oggetto: 2 mandati con 7 anni di attività amministrativa ma non avendo ricevuto una risposta l’8 gennaio 2016 ho riscritto col seguente Oggetto: Domanda per eventuale candidatura ed il giorno dopo mi hanno risposto:
Ciao Angelo,
i requisiti per candidarsi in una lista M5S sono questi (http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html): All’atto della loro candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, ogni candidato non dovrà essere iscritto ad alcun partito o movimento
politico…

Dopo aver consultato il sito ho deciso di candidarmi nella lista civica “Cassano Obiettivo Comune” anche se c’era M5S col candidato Sindaco Antonio Rizza che non conoscevo( arrivato 4°) ed Imma Sannino( ex M5S ma arrivata 6°) con “Trasparenza e legalità” perchè tra i 6 candidati ho scelto di appoggiare Elena Bornaghi che conoscevo in quanto ho fondato con lei “Cassano sotto le stelle” facendo il Tesoriere( arrivata 3°).
Il 10 febbraio scorso mi sono recato a Melzo all’incontro pubblico con la parlamentare europea Eleonora Evi del M5S ed ho conosciuto il Consigliere comunale del M5S Stefano Palilla.

Post scriptum: pertanto ho deciso che farò campagna elettorale per le elezioni europee che ci saranno tra un mese esatto e voterò M5S scrivendo Eleonora Evi!

Read Full Post »