Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 11 marzo 2019

Domenica scorsa abbiamo festeggiato il Carnevale a Cassano d’Adda con 5 carri allegorici, ma subito lunedì e mercoledi abbiamo smontato 2 carri che abbiamo prestato alla Pro Loco di Vimercate( Aladino e Cenerentola) ed ho riconsegnato la vela dello sponsor assicurativo dei carri.

Come Associazione “Amici del Carnevale città di Cassano” abbiamo deciso chi sarebbe andato sabato a Melzo sui 3 carri( faccine “Emoji”, cuochi “Ratatouille” e antenati “The Flintstones”) ed a mezzogiorno sono venuti al nostro capannone 2 auto dei Vigili di Melzo per scortarci ed il trattorista di Liscate inviati dalla Pro Loco di Melzo; sono salito sul trattore con Emilio col carro dei “The Flintstones” con Sergio e Giancarlo; siamo partiti passando per Rivolta d’Adda.
A Melzo ci siamo trovati come l’anno scorso nel parcheggio della stazione ferroviaria dove si è unito anche l’unico carro melzese coi “Pappagalli ed i pirati” che hanno ballato per tutto il percorso proprio davanti al mio carro trainato dal trattorista Raffaele con moglie e figlioletto, purtroppo ero da solo sul carro di “Emoji” in quanto la mia socia Pina ha avuto un impegno improvviso.
Sul carro dei “The Flintstones” sono saliti Lory, Filippo ed una coppia inedita( Daniela ed ex “Cremeria”), mentre il Presidente Fabrizio Cortesi è salito sul carro dei “Ratatouille” con Federica, Sergio, Giancarlo ed il cuoco di “Frustami”.
In stazione ci ha raggiunto anche il Comandante dei Vigili che ha controllato ogni carro( estintore a bordo, rete con porticina d’accesso sicuri e cartelli di divieto a salire per i bambini); è arrivato il nostro compaesano Andrea vestito da pagliaccio che ha fatto la sfilata a piedi come Massi coi 2 figli vestiti tutti da cuochi.
Abbiamo aspettato molto perchè purtroppo il corteo è partito alle ore 15 ed abbiamo effettuato il giro come l’anno scorso; in centro ho iniziato a gettare coriandoli ai bambini mascherati ma in piazza mi sono divertito fischiando e mimando la puzza per la “caccona” che avevo proprio di fianco che notavano subito sia grandi che piccini.
Fabrizio, Federica e Sergio sono saliti sul palco a ritirare la pergamena della Pro Loco mentre lo speaker annunciava l’arrivo dei vari carri, dei gruppi mascherati ed il “Vespa club di Gorgonzola”.

Dopo aver mangiato chiacchiere e bevuto vino spumante siamo ripartiti scortati ancora dai Vigili e siamo arrivati al capannone mentre imbruniva; ringraziati i Vigili abbiamo staccato i 3 carri liberando i trattoristi.

Annunci

Read Full Post »