Feeds:
Articoli
Commenti

Da qualche giorno sto condividendo dei post su Facebook e scrivo quasi sempre una frase del tipo “Ricordiamocelo tra un mese quando voteremo!” o “Risale al ../../201. ma ricordatevelo tra un mesetto quando voteremo!“. Ieri l’amico Gianfranco Servi mi ha chiesto per un post condiviso: dicci per chi dobbiamo votare una volta per tutte! Gli ho risposto: Eleonora Evi – M5S Europa
Qualche amico-a, ma soprattutto qualche nemico od avversario politico dirà che sono una “banderuola” perchè sto cambiando ancora bandiera!
Non sono una”banderuola” perchè nell’autunno del 2015 volevo già iscrivermi al M5S ed ho partecipato in biblioteca alla riunione di venerdì 4 dicembre chiedendo “mi presento in quanto ex assessore sino a luglio per Italia dei Valori con Di Pietro; secondo me un’alleanza tra Di Pietro, Grillo, Landini, Rodotà e Travaglio sarebbe vincente.
Pongo 2 domande: 1) E’ stato detto che per il M5S c’è il massimo di 2 mandati, bene siccome io ho fatto il consigliere comunale 3 anni dal 1990 al 1992 cacciando a casa con Lomini il Sindaco Costa e da assessore solo 4 anni, rientro o no nella regola?
2) La giornalista Spinelli sulla Gazzetta dell’Adda ha scritto nell’articolo sul M5S ad Inzago: per avere l’autorizzazione dell’uso del simbolo è vincolante la certificazione della lista. Siccome Voi siete quelli del M5S storici e gli altri sono nuovi ma col mio fuoriuscito, l’ex rifondarolo e la Vice Presidente Sannino de “Il Gelso” di Giovanni Albano( ex Alleanza Nazionale ed ora Fratelli d’Italia) a chi verrà dato il simbolo?
ed avevo presenziato al gazebo del M5S in piazza Garibaldi la domenica prima( vedi post https://colomboangelo.wordpress.com/2015/12/05/movimento-5-stelle-in-biblioteca-con-2-parlamentari/)

Domenica 6 dicembre avevo scritto a “Lo staff di Beppe Grillo” col seguente Oggetto: 2 mandati con 7 anni di attività amministrativa ma non avendo ricevuto una risposta l’8 gennaio 2016 ho riscritto col seguente Oggetto: Domanda per eventuale candidatura ed il giorno dopo mi hanno risposto:
Ciao Angelo,
i requisiti per candidarsi in una lista M5S sono questi (http://www.beppegrillo.it/movimento/crea-la-tua-lista.html): All’atto della loro candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, ogni candidato non dovrà essere iscritto ad alcun partito o movimento
politico…

Dopo aver consultato il sito ho deciso di candidarmi nella lista civica “Cassano Obiettivo Comune” anche se c’era M5S col candidato Sindaco Antonio Rizza che non conoscevo( arrivato 4°) ed Imma Sannino( ex M5S ma arrivata 6°) con “Trasparenza e legalità” perchè tra i 6 candidati ho scelto di appoggiare Elena Bornaghi che conoscevo in quanto ho fondato con lei “Cassano sotto le stelle” facendo il Tesoriere( arrivata 3°).
Il 10 febbraio scorso mi sono recato a Melzo all’incontro pubblico con la parlamentare europea Eleonora Evi del M5S ed ho conosciuto il Consigliere comunale del M5S Stefano Palilla.

Post scriptum: pertanto ho deciso che farò campagna elettorale per le elezioni europee che ci saranno tra un mese esatto e voterò M5S scrivendo Eleonora Evi!

Annunci

Giovedì pomeriggio mi sono recato in biblioteca al “Centro diurno” (ora Casa della Comunità – Città di Cassano d’Adda ) per fare gli auguri ai pensionati-e che avevano già pranzato, ma stavano giocando a tombola.
Alcuni presenti mi hanno segnalato che purtroppo il Sindaco Roberto Maviglia non è passato a fare gli auguri di Pasqua.

Sono ritornato all’orario di chiusura ed ho notato che la porta non era chiusa ed ho chiesto in biblioteca come mai non si chiudeva?
Siccome in biblioteca aspettavano il falegname per sistemarla, non ho voluto chiedere apposta da quanti giorni la porta fosse rotta?
Meno male che il falegname è passato venerdì!

Stamattina sono ripassato in biblioteca e l’ho fotografata all’esterno; purtroppo la vernice sui legni delle vetrate all’ingresso e di fianco sta saltando via e si sono formate delle crepe, mentre c’è una maniglia rotta da anni; le piastrelle sui muri esterni si sono staccate quasi tutte e mi ricordo che all’interno sui muri ci sono i segni dell’umidità per l’acqua che si è infiltrata da anni.

Post scriptum: W la sorpresa nell’uovo di Pasqua senza gli auguri del Sindaco ai pensionati-e, ma almeno la porta della “biblioteca malconcia” è stata finalmente aggiustata!

Martedì scorso avevo scritto:
Consiglio comunale del neo Segretario Brambilla con Crippa e Moroni ancora assenti, ma forse decaduti?? Moretti cacciato dalla Lega, ma ben collegato alla maggioranza! Sindaco Maviglia: lavori Tangenziale tra un mesetto? Bornaghi arrabbiatissima sul Regolamento per il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni dopo il cinema e le risate! Perchè l’ex Sindaco Giorgio Costa e l’Assessore Moreschi non sono precisi sul bilancio del Forum del Volontariato Sociale col saldo sul C/C di 8.896,16 €?
( vedi https://colomboangelo.wordpress.com/2019/04/16/consiglio-comunale-del-neo-segretario-brambilla-con-crippa-e-moroni-ancora-assenti-ma-forse-decaduti-moretti-cacciato-dalla-lega-ma-ben-collegato-alla-maggioranza-sindaco-maviglia-lavori-tangenz/)
Ieri sera, nonostante fosse il “Giovedì santo”, riunione dei Capi-gruppo per il Consiglio comunale di mercoledì 15 maggio con le dimissioni di Francesca Moroni della lista Cassano Etica Ecologista. Dato che ci sono state altre dimissioni tra gli Etici e dovrebbe subentrare Merita Prendi che con decreto del Sindaco n. 19 del 16/08/2018 di surroga componente di designazione politica Comitato di indirizzo e di controllo della Residenza Sanitaria Assistenziale “Belvedere” ha sostituito il dimissionario Marcello Granatelli( diventato uno dei 3 moschettieri) del Segretario di “Forza Italia” Andrea Savino( ex Consigliere che ha sostituito Sergio Bestetti e candidato Sindaco con 2 liste civiche, ma arrivato 5° su 6 candidati nel 2016). Se Merita non accetta subentrerà Nicolas Ceruti di “ilinx” Teatro che ha preso dal 2011 al 2017 la somma di oltre 50.000 € dal Comune( vedi https://colomboangelo.wordpress.com/2017/09/29/consiglio-comunale-dimissioni-della-consigliera-etica-giulia-bertini-sindaco-e-consiglieri-imbarazzati-carabinieri-profughi-e-questuanti-per-elena-bornaghi-50/)

Post scriptum: dopo di loro sono rimasti solo in 3 e speriamo che in 2 anni ed 1 mese al rinnovo del 2021 non scappino altri-e oltre alla Consigliera Claudia Mapelli in conflitto d’interessi in quanto figlia della Presidente della Cooperativa “La Goccia” che opera in Cassano per il Verde e nei Cimiteri?

Domenica mattina ho fotografato l’auto bruciata presso la chiesa di San Dionigi appena prima della partenza della “Processione delle Palme” ed ho chiesto ai Vigili presenti la situazione sulla rimozione; mi hanno riferito che purtroppo la pratica era costosa per i Cassanesi, difficoltosa perchè sopra un’area privata e lunga per la burocrazia.
Ieri pomeriggio ho trovato la sorpresa che non c’era più, ma avevano lasciato il cartello che ho recuperato.
Aveva scritto dei post relativi all’auto bruciata nei seguenti giorni: 20 febbraio, 31 marzo e 14 aprile.
In biblioteca ho chiesto all’amico Luciano Cairati( che ne è stato danneggiato) quando l’avevano portata via e mi ha precisato che l’han fatto ieri mattina.


Post scriptum: il cartello me lo sono portato a casa per dare speranza all’altro cimelio che ho della Tangenziale il famoso lenzuolo “PEGGIO DELLA SALERNO REGGIO CALABRIA”.

Ieri sera Consiglio comunale ed il neo Segretario comunale Fabrizio Brambilla che fa l’appello con Marco Crippa( Forza Italia) e Francesca Moroni( Etica) ancora assenti, mentre Davide Barillà( Etica) arriva alle ore 20.50.
Forse Crippa e Moroni dovrebbero essere decaduti come Consiglieri assenteisti?
– Mario Albè( Lega): leggo la lettera contro Andrea Moretti che deve essere allontanato dal Consiglio comunale.
– Presidente Luigi Cerrato( PD): non può essere allontanato il Consigliere Moretti.
– Andrea Moretti( ex Lega): attuo un cambio politico uscendo dalla Lega Nord per la politica “Salviniana”; uscirò dal gruppo con l’approvazione del nuovo Regolamento con la costituzione del “Gruppo misto”, ma l’opposizione è compatta.
( Bruno Moriggi fra il pubblico : “Por bagaj!”)
Sindaco Roberto Maviglia: per l’ex SS 11 è stato firmato a Milano il 3 aprile scorso l’accordo con la ditta bergamasca Bergamelli che inizierà i lavori tra un mesetto.
1) Approvazione verbali delle deliberazioni adottate nella seduta consiliare del 27 febbraio 2019.

2) Variazione n. 2 al bilancio di previsione 2019-2021.

3) Affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01 novembre 2019 – 31 ottobre 2024. Approvazione schema di convenzione. Direttive in merito all’espletamento della gara.

4) Approvazione nuovo Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale dei Gruppi e delle Commissioni consiliari. – Albè: chiedo il parere tecnico per la seconda convocazione per il quorum. – Segretario: sono contrario. – Presidente: serve la presenza di almeno 1/3 dei Consiglieri.
( 10 contrari e 5 astenuti)
– Albè: “question time” art. 76 comma 2? – Assessore Simona Merisi: è un circolo vizioso “cittadini aventi diritto”. – Lorenzo Colombo( PD): adesso capisco la minoranza che si lamente perchè non riceve gli atti, ma gli emendamenti sono di oggi? – Presidente: si possono fare entro le 24 ore prima, quindi sono validi. – Moretti: gli ultimi emendamenti della Lega sono stati protocollati sabato ed i miei ieri col protocollo non funzionante; art. 21.4 per 1 solo Consigliere comunale. – Merisi: almeno 2 C.c., ma se c’è un solo C.c. lo si aiuta. – Moretti: lo ritiro.
( Merisi e l’Assessore Arianna Moreschi ridono)
– Moretti: si invitano esperti art. 31.2. – Merisi: il Presidente invita. – Sindaco: si può fare. – Pietro Zanaboni( Sinistra): il Presidente sentiti gli altri membri può invitare
( Unanimità)
– Moretti: poteri anche all’esterno art. 45.5. – Segretario: i patrocini sono solo quelli del Presidente della Repubblica. – Presidente: autonomia del Presidente in città o sovracomunale. – Colombo: per una diversa opinione?
( 9 favorevoli, contrario Colombo e 2 astenuti: Marina Coppo e Chiara Ripamonti)
– Presidente: viene respinto perchè il Sindaco non si conta.
– Giacomo Forcella( Sinistra): faccio una considerazione finale per il percorso di responsabilità dei Consiglieri e quindi serve l’unanimità per sqlvaguardare la democrazia e la partecipazione dei cittadini; i social van di moda. – Claudia Mapelli( Etica): abbiamo cercato di mediare con la minoranza. – Coppo: Consiglio comunale più consapevole e partecipato per i bisogni dei cittadini. – Elena Bornaghi( Cassano Obiettivo Comune): la situazione è diversa, c’è sudditanza della minoranza; ogni proposta è filtrata dalla maggioranza che si arrocca sulle sue posizioni. Non voterò a favore!Albè: è un bel lavoro, ma siamo stati convocati dall’Assessore Merisi; le osservazioni sono state discusse in 3 sedute per la minoranza e su 34 solo 17 accettate. Non siamo d’accordo!
( 10 favorevoli e 5 contrari)

5) Forum delle Associazioni e delle Organizzazioni di volontariato sociale. Relazione annuale 2018 e programma attività per il 2019. Presa d’atto. – Moreschi: ringrazio e passo la parola al Presidente Giorgio Costa. – Costa: siamo passati da 6 ad 11 associazioni; per la spesa sospesa seguiamo 11 famiglie con 150 € al mese; siamo arrivati secondi al Bilancio partecipato; cena sociale col S’Apre; abbiamo circa 8.000,00 €; il Comitato è stato prorogato. – Albè: ringrazio l’ex Sindaco Giorgio Costa. – Moreschi: i soldi sono sul Conto corrente di S’Apre. – Bornaghi: servirebbe una APP per evitare doppioni di richieste e concessioni; i bilanci ci sono? – Moreschi: i dati sono sul sito comunale. – Costa: il fondo è come S’Apre perchè il forum non ha forma giuridica, ma coinvolge tutte le associazioni e le richieste si fanno ai Servizi sociali. – Moreschi: lavorare insieme scegliendo il capofila come forza lavoro. – Forcella: con quale criterio viene effettuata la distribuzione? – Costa: si richiede l’ISEE e cercheremo di contattare tutte le associazioni che danno aiuti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Post scriptum: dopo il Consiglio alcuni Consiglieri erano preoccupati per le loro automobili dato che il cancello del parcheggio sotterraneo si era chiuso, il Vigile Basilio Forte telefona ma arriva il Sindaco con la chiave mentre Merisi e Moreschi ridono con Moretti per il cinema sugli emendamenti; stamattina ho letto sul sito comunale tutti i verbali del Forum dal 2015, ma non c’è allegato uno straccio di bilancio tranne il saldo del Conto corrente al 31/12/2018 che è di 8.896,16 €.

Ieri pomeriggio sull’auto incendiata sopra la Casa di Riposo c’era un cartello:

Il 6 aprile avevo postato:
https://colomboangelo.wordpress.com/2019/04/06/dopo-una-settimana-sulla-bretellina-della-tangenziale-ancora-nessun-lavoro-ma-passeggio-di-cassanesi-con-cani-altre-magagne-da-segnalare-a-chi-organizzera-la-giornata-del-verde-pulito-sotto-il-c/

Il 31 marzo avevo postato:
https://colomboangelo.wordpress.com/2019/03/31/commemorazione-dei-5-martiri-e-la-paciada-con-le-brutture-cassanesi-cinema-giardino-pietra-spostata-presso-il-castello-topo-morto-davanti-allasilo-ed-auto-bruciata-presso-san-dionigi/

Il 20 febbraio avevo postato:
https://colomboangelo.wordpress.com/2019/02/20/stavo-scrivendo-sindaco-basta-furti-ma-lincendio-alle-2-auto-di-ieri-mi-ha-colpito-cosi-tanto-perche-la-mia-citta-di-cassano-dadda-non-merita-un-affronto-simile-quindi-sindaco-sveglia-o-di/

Poco dopo, entrando nel portone di casa Berva, ho notato che la luce era ancora accesa, ma più avanti la postazione di “BicinCittà” presso la chiesa parrocchiale San Zeno era pulita ed ho dedotto che la mia segnalazione è servita perchè sarà passato l’addetto del CEM Ambiente con la macchinetta:

Proprio una settimana fa( martedì 2 aprile) su Rete 4 a “Stasera Italia” hanno parlato dei Comuni che aumentano le tasse.
La Consigliera comunale Elena Bornaghi condividendo il video sulla pagina Facebook della lista civica “Cassano Obiettivo Comune” ha scritto:
Il servizio è stato girato anche a Cassano, dove si registra la preoccupazione di cittadini e commercianti. Ma ciò che più preoccupa è la risposta del Sindaco: con gli aumenti entreranno nelle case 300.000€ in più che serviranno a mantenere la città così, per FARE BENE LA MANUTENZIONE DEI PARCHI è necessario avere una costante di entrate!
Certo, forse per un verde la preoccupazione principale è il verde: i cittadini invece temono di rimanere al verde!

https://mediasetplay.mediaset.it/video/staseraitalia/stangata-in-arrivo_F309210701160C05?fbclid=IwAR3aziOQV1A6SR0aIobrWiKAnyoL31rTenc0Dmxt1xyQT2CMWanhmle0iAc

Il Sindaco Roberto Maviglia in TV era piuttosto teso da come smanettava:

2 giorni dopo( 4 aprile alle ore 19:33) il Sindaco ha postato sulla sua pagina Facebook “Montecchio Maggiore · Fondazione Bisazza” ed ha risposto ad una domanda di un’amica: Devo fare una relazione ad un convegno tra pochi minuti.
http://www.fareimpresa.info/confartigianato/vicenza/7076-aedifica-giovedi-4-e-venerdi-5-aprile-alla-fondazione-bisazza-di-montecchio-maggiore-due-giorni-dedicati-alla-riqualificazione-urbana-e-al-costruire-domani

Il 6 aprile Stefano Dati ha scritto su “Il Giono”:

Il video in TV è stato visto da molti cassanesi

che si sono arrabbiati; alcuni hanno iniziato a scrivere sulle pagine Facebook per le Tasse non ricevute e/o aumentate.
Purtroppo l’aumento è stato fatto nel Consiglio comunale del 27 febbraio scorso:
https://colomboangelo.wordpress.com/2019/02/28/consiglio-comunale-con-bornaghi-3-leghisti-e-forcella-super-ma-senza-richiesta-di-dimissioni-del-sindaco-il-presidente-pd-ex-idv-di-pietro-sembra-un-ducetto-contro-forcella-molto-critico-c/

L’amico Mario Lomini mi ha avvisato che sull’home page del Comune c’erano le ultime novità per i passi carrai relative al 2019:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Post scriptum: perchè alcuni cittadini non ricevono in tempo le cartelle, ma devono pagarle aumentate per il ritardo?